VANTAGGI

PER IL PROPRIETARIO

Molti sono i vantaggi dell’affitto breve rispetto a quello tradizionale.

Con gli affitti di breve durata, mediamente, sui 12 mesi, la rendita per il proprietario è superiore a quella che si potrebbe ricavare da un contratto tradizionale di tipo 4+4 (4 anni di affitto rinnovabili per altri 4 anni), ma dalla sua, il proprietario avrà diversi vantaggi in termini di gestione e flessibilità, come, per esempio, la possibilità di riservarlo per sé in alcune date particolari dell’anno o rientrarne in possesso per venderlo.

 

L’appartamento è poi oggetto di ripetute e accurate operazioni di pulizia e manutenzione, nonché di una scrupolosa supervisione in modo da mantenerlo in condizioni perfette, salvaguardando, ed in certi casi pure aumentando, il suo valore nel tempo.

Il contratto di locazione di breve durata, poi, soprattutto se gestito tramite professionisti, mette al riparo anche dal rischio di morosità da parte del conduttore.

 

Un altro vantaggio della formula dello “Short Rent” è che l’appartamento può essere affittato in singole stanze. Il proprietario può anche riservarsi di affittare una stanza nella casa in cui abita.

È un’alternativa al classico soggiorno in hotel, oppure a quello in un B&B, che vale le pena sperimentare soprattutto se ci si muove per piacere.

Lo “short rent” di un appartamento è una formula già molto diffusa all’estero e che si sta affermando anche da noi ed investe per lo più le città d’arte, coinvolgendo sia viaggiatori italiani sia stranieri. Sono sempre di più i turisti stranieri che scelgono questa formula per prenotare un alloggio e trascorrere uno short break a Milano, a Roma e in tutte le meravigliose località della nostra penisola.

Ma aumentano anche gli italiani che scelgono questa formula: la domanda italiana è cresciuta di del 170% rispetto al 2013. Stiamo assistendo a un vero boom sia per le destinazione italiane sia per le città europee come Amsterdam, Parigi, Londra, Barcellona o anche Praga.

Per chi vi ricorre, l’affitto di un appartamento per brevi soggiorni è una soluzione ideale perché consente un risparmio significativo rispetto ad altre soluzioni (si arriva fino alla metà del prezzo di un albergo).

Molti lo preferiscono perché consente maggiore flessibilità, maggior spazio pro-capite, più privacy, una cucina a disposizione (importante per tenere sotto controllo il budget soprattutto se ci si muove in famiglia).

VANTAGGI

PER L'OSPITE

PERCHÉ CONVIENE

RENDITA SUPERIORE

ALLA MEDIA

FLESSIBILITÀ

NESSUN RISCHIO DI MOROSITÀ

PULIZIA E MANUTENZIONE COSTANTI

AUMENTO DEL VALORE NEL TEMPO

POSSIBILITÀ DI RIENTRARNE IN POSSESSO IN TEMPI BREVI

POSSIBILITÀ DI BLOCCARE ALCUNE DATE